Il rilassamento come beneficio contro l'ansia



Dopo un periodo di riposo, lontano dal lavoro, nel pieno del relax può capitare che la ripresa dell'usuale quotidianità non sia sempre facile e scorrevole...

Talvolta, poco prima di rientrare al lavoro, possiamo esperire preoccupazione, rimuginio costante riguardo quello che si dovrà fare, pensieri relativi ai problemi da risolvere: non è infatti semplice ristabilire nuovamente ritmi e organizzazione alla propria routine, fatta di impegni compiti.


Questa può essere una situazione in cui molti di noi possono provare ansia, agitazione, difficoltà a rilassarsi e a godere degli ultimi giorni di festa, nervosismo, fastidio, difficoltà del sonno....


Molto spesso l'ansia ci colpisce, in una moltitudine di contesti...nessuno di noi ne è immune. Diversi sono i modi in cui si manifesta ma sono tutti sintomi che non consideriamo piacevoli.


Con le tecniche di rilassamento e la Mindfulness è possibile abbassare lo stato di arousal promuovendo il nostro benessere e la nostra qualità di vita.


Il 16 gennaio, a partire dalle ore 20:00 a Cles, presso l'APSP Santa Maria vi proponiamo una serata gratuita alla scoperta di strategie e modi per gestire l'ansia e conoscere questa indesiderata emozione!


NeuroImpronta - Psicologi a Trento e a Cles

#Ansia #Benessere #Cles #Conoscere #emozioni #Formazione #psicologo #Psicoterapia #Rilassamento #Salute #Stress

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Black Icon Instagram
  • Black Icon LinkedIn
  • Nero Facebook Icon
  • Nero Twitter Icon
instagram
carta dei servizi

SCARICA QUI LA NOSTRA

newsletter

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

 “Il Ministero della Salute ritiene equiparabili le prestazioni professionali dello psicologo e dello psicoterapeuta alle prestazioni sanitarie rese da un medico, potendo i cittadini avvalersi di tali prestazioni anche senza prescrizione medica. È pertanto possibile ammettere alla detrazione di cui all’art. 15, comma ,1 lett. c), del TUIR le prestazioni sanitarie rese da psicologi e psicoterapeuti per finalità terapeutiche senza prescrizione medica.” Circolare AE nr. 20/e del 2011

TRENTO | Corso 3 Novembre, 116
CLES | Via Lorenzoni, 27

Impresa sociale costituita anche con il contributo del Fondo europeo di sviluppo regionale legato al Programma operativo 2007-2013 FESR della Provincia Autonoma di Trento.

  • Facebook Neuroimpronta
  • Instagram Neuroimpronta

NeuroImpronta Società Cooperativa Sociale | P. IVA e C.F. 02332820220 | Pec: neuroimpronta@pec.cooperazionetrentina.it