DSA: la diagnosi





Spesso il genitore a cui viene ventilata l’ipotesi che il figlio abbia un Disturbo Specifico dell’Apprendimento, si trova ad affrontare visite, incontri con neuropsichiatri, psicologi, riunioni con la scuola, etc.

In ambito DSA una parte fondamentale a fini diagnostici riguarda i test che vengono somministrati dai professionisti sanitari, sulla base della diagnosi vengono poi declinati i diversi interventi in ambito scolastico. una sfida non solo per i genitori, ma anche per gli insegnanti!

Ma come comprendere la diagnosi? Quali le reali ricadute nel quotidiano e nella routine scolastica? Cosa si intende per Piano Didattico Personalizzato -PDP?

Cosa sono le misure dispensative e compensative?

Un incontro per confrontarsi su questa delicata tematica, per aiutare a districarsi tra diagnosi e test.

Vi aspettiamo venerdì 30 ottobre alle 20:30 online.

L’iniziativa è resa possibile grazie all’associazione DSA Trentino.

Per info e iscrizioni scrivere a dsa.trentino@gmail.com.


Post in evidenza