• Psicologi Trento

STRESS? Cosa sto facendo al mio corpo?


I nostri antenati avevano un sistema ormonale e neurologico che reagiva in modo intenso e immediato di fronte al pericolo: allora le situazioni di pericolo che minavano la sopravvivenza erano davvero tante.

Oggi i contesti cambiano, la nostra sopravvivenza è meno frequentemente in pericolo, ma la nostra reazione fisica di fronte a una minaccia, reale o immaginaria, è la stessa.

Così la reazione “fight or fight”- “attacco-fuga” si scatena anche di fronte a minacce oggettivamente poco intense ma che possono essere percepite soggettivamente come difficili da affrontare, stressanti.

A cosa serve questa reazione? La reazione di attacco e fuga permette di attivarci in pochi istanti andando a convogliare le nostre energie agli apparati indispensabili all’azione: apparato cardio-circolatorio, apparato respiratorio, apparato muscolo-scheletrico.

Quali sono i sintomi che possiamo provare? I sintomi sono di diversa natura e possono manifestarsi in maniera diversa in ciascuno di noi; più frequentemente ritroviamo:

Sintomi fisici: mal di testa, mal di schiena, indigestione, tensione nel collo e nelle spalle, dolore allo stomaco, tachicardia, sudorazione delle mani, extrasistole, agitazione, problemi di sonno, stanchezza, capogiri, perdita di appetito, problemi sessuali, fischi alle orecchie.

Sintomi comportamentali: digrignare i denti, alimentazione compulsiva, più frequente assunzione di alcolici, atteggiamento critico verso gli altri, comportamenti prepotenti, difficoltà a portare a termine i compiti;

Sintomi emozionali: tensione, rabbia, nervosismo, ansia, pianto frequente, infelicità, senso di impotenza, predisposizione ad agitarsi o sentirsi sconvolti;

Sintomi cognitivi: difficoltà a pensare in maniera chiara, problemi nella presa di decisione, distrazione, preoccupazione costante, perdita del senso dell’umorismo, mancanza di creatività

Nelle prossime settimane vi parleremo di alcuni insospettabili sintomi spesso legati ad ansia e stress!

#Aiutare #Benessere #Cles #emozioni #Felicità #Losapeviche #Neuropsicologia #Psicologia #Prevenzione #Psicoterapia #Trento #Team #Stress #Ansia

14 visualizzazioni
instagram
carta dei servizi

SCARICA QUI LA NOSTRA

newsletter

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

 “Il Ministero della Salute ritiene equiparabili le prestazioni professionali dello psicologo e dello psicoterapeuta alle prestazioni sanitarie rese da un medico, potendo i cittadini avvalersi di tali prestazioni anche senza prescrizione medica. È pertanto possibile ammettere alla detrazione di cui all’art. 15, comma ,1 lett. c), del TUIR le prestazioni sanitarie rese da psicologi e psicoterapeuti per finalità terapeutiche senza prescrizione medica.” Circolare AE nr. 20/e del 2011

Impresa sociale costituita anche con il contributo del Fondo europeo di sviluppo regionale legato al Programma operativo 2007-2013 FESR della Provincia Autonoma di Trento.

TRENTO | Corso 3 Novembre, 116
CLES | Via Lorenzoni, 27

  • Facebook Neuroimpronta
  • Instagram Neuroimpronta

NeuroImpronta Società Cooperativa Sociale | P. IVA e C.F. 02332820220 | Pec: neuroimpronta@pec.cooperazionetrentina.it